Come scegliere lo spazzolino da denti corretto

1 Aprile 2019
angewp

Denti sani e puliti?

Il protagonista per eccellenza della nostra igiene orale è lo spazzolino; la corretta scelta di questo strumento, unita a delle corrette tecniche di pulizia, è fondamentale per mantenere una salute dentale ottimale.

Come scegliere lo spazzolino giusto? Scoprilo leggendo il nostro articolo!

 

Per proteggersi da carie, disturbi gengivali e dal deposito di placca sullo smalto e sugli spazi interdentali, lo spazzolino è lo strumento più efficace tra quelli a disposizione per la nostra quotidiana igiene orale.

Perché usare lo spazzolino da denti?

Lo spazzolino da denti è lo strumento più importante per la nostra igiene orale: ci sono altri strumenti come il dentifricio, il filo interdentale, lo scovolino e il collutorio ma nessuno di questi può sostituire la sua azione ed efficacia.

come scegliere lo spazzolino da denti giustoQual è lo spazzolino da denti corretto per me?

Premettendo che la cosa fondamentale sia l’uso corretto dello spazzolino, la scelta del modello adatto dipende da diversi fattori legati principalmente alle proprie necessità, allo stato di salute dei denti e chiaramente, ai propri gusti.

Chi ha denti sensibili non gradisce uno spazzolino da denti con setole dure, lo stesso vale anche per chi ha gengiviti, piorrea o si è sottoposto da poco ad un intervento dentistico importante; per queste persone è più indicato uno spazzolino con setole morbide.

Spazzolini con setole morbide

Gli spazzolini con setole morbide risultano meno aggressivi per lo smalto dei denti e per le gengive, riescono a raggiungere gli spazi interdentali senza difficoltà garantendo quindi un igiene orale più completa.

Spazzolini con setole “medie”

Gli spazzolini con le setole “medie” sono i più diffusi e i più venduti. Sono consigliati per chi non ha particolari problemi a denti e gengive; se dopo un certo tempo però dovessi riscontrare sanguinamenti o dolori gengivali è consigliabile passare alle setole morbide per evitare problemi al cavo orale.

Spazzolini con setole dure

Gli spazzolini con le setole dure sono in realtà sconsigliati poiché non riescono a raggiungere facilmente gli spazi tra i denti e possono rendere lo smalto dei denti e le gengive più fragili.

La testina

Oltre alla durezza delle setole, è importante anche la dimensione; uno spazzolino ideale dovrebbe essere piccolo quanto basta per riuscire a raggiungere tutte le superfici ideali e avere una testina tondeggiante o comunque priva di spigoli per non traumatizzare le gengive e il palato.

Caratteristiche speciali

Alcuni spazzolini da denti presentano sul retro della testina degli appositi sistemi per pulire la lingua, altri sono provvisti di speciali alette in gomma o lattice ai lati della testa per massaggiare la gengiva durante il lavaggio dei denti.

Ci sono inoltre spazzolini da denti dotati di una testina flessibile che possa garantire un perfetto adattamento delle setole alle superfici dei denti.

come scegliere lo spazzolino da denti giustoSpazzolini con setole naturali?

Si consiglia l’uso di spazzolini con setole artificiali perché quelle naturali tendono a lesionare le gengive e soprattutto a trattenere batteri che possono aumentare le possibilità di sviluppare carie. Le setole naturali tendono poi a spezzarsi e rimuoversi facilmente, il materiale organico da cui sono composte, a contatto con l’acqua, può marcire o fermentare.

Uno spazzolino da denti ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • Essere adatto alle esigenze più generiche in termini di forma, dimensione e struttura.
  • Avere ottime proprietà funzionali: efficacia nel rimuovere residui di cibo e placca dalla superficie dei denti e degli spazi interdentali, facile nello scorrimento, facile da maneggiare.
  • Delicato per le gengive.
  • Durevole e con un prezzo contenuto.
  • Testina corta con numerosi ciuffi di setole sintetiche dalle punte arrotondate.
  • Impugnatura confortevole ed antiscivolo.
  • Inodore
  • Insapore

È fondamentale ricordare però che la cosa più importante, indipendentemente dallo spazzolino che si usa, è lavarsi i denti correttamente.

Prenota una visita di controllo per ricevere consigli specifici.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi